Strudel di verdure


La pasta dello strudel che preparo io e’ quella che preferisco in assoluto per vari motivi, eccone alcuni:
1. Praticamente priva di grassi
2. Facilissima da tirare…anche super sottile
3. La si può farcire con tante cose, dolci e salate.
Non essendo grandissima amante dei dolci in generale diciamo che ho una preferenza in particolare per lo strudel di verdure e adoro prepararlo sia in estate che in inverno!
A seconda della stagione utilizzo le verdure che trovo….ma i pisellini ci sono sempre..sono come dire un must!
Ingredienti per uno strudel da 50 cm tempo totale 1 ora e 15 minuti
Per la pasta
200 gr di farina 0
50 gr di olio extra vergine ( va bene anche di semi o di vinacciolo…)
2 cucchiaini di sale
100 gr di acqua tiepida
(1 tuorlo per spennellare)
Esecuzione
Mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un’impasto liscio ed omogeneo, mettetelo in un sacchettino di plastica a riposare per circa mezz’ora.
Nel frattempo preparate la farcia.
Per tirare la pasta e’ necessario un canovaccio di lino lavato senza detersivi dove stenderete la farina e con un mattarello tirate la pasta sottile sottile, praticamente deve essere quasi trasparente e vedere sotto i disegni del canovaccio.
Per la farcia
1 mazzetto di biete ( potete usare anche erbette o spinaci o cavolo nero).
3 porri
3 carote
3 patate
2 spicchi d’aglio
2 acciughe
1/2 bicchiere di vino bianco
Olio extra vergine
Sale
Esecuzione
Tagliate i porri a rondelle.
Lavate e mondate tutte le altre verdure e riducetele a pezzettini piccoli, tranne le erbette che resteranno intere.
In una padella con un filo d’olio fate rosolare i porri senza farli bruciare e sfumate con il vino, salare e mettete da parte.
Cuocete tutte le verdure a vapore per circa 20 minuti.
Dopo la cottura a vapore strizzate le erbette e tritatele con un mixer, mettetele in una padella con due spicchi d’aglio insieme alle acciughe per farle rosolare 5 minuti, eliminare l’aglio.
Procedere nella preparazione dello strudel facendo il fondo di erbette, sopra i porri e poi le verdure insieme ( se volete potete condire carote, patate e piselli con un filo d’olio e sale e mescolatele insieme prima di versarle).


Spennellate lo strudel con l’uovo.
Per arrotolare lo strudel aiutatevi con il canovaccio sarà pratico e veloce!


Infornate in forno statico 200 gr per circa 20/30 minuti a seconda del vostro forno.
Servire tiepido!
Buon appetito…

Stefania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...