Biscotti per bambini

Oggi io e Biancamaria siamo andate in un grande magazzino per acquistare una cosa e, come sempre, siamo uscite con tre oggetti.
Praticamente il 3 per 1 da noi funziona al contrario……ma cosa ci posso fare non mi riesce proprio a dirle di no quando gli oggetti in questione sono per la cucina….e lei li sceglie con tanto amore!
Ecco cosa siamo riuscite a prendere…stampini per i biscotti a forma di principesse…castelli…passeggini..papere e gattini..con la promessa di fare i biscotti appena arrivate a casa.
E…..si fa presto a dire biscotti!
Si perche’ me li fa fare di ogni gusto e colore e poi non li mangia mai….quindi ho pensato ( ormai oggi, giorno in cui scrivo,….erroneamente) adesso ci penso io, trovo la ricetta più simile ai suoi biscotti preferiti ( da 4 anni sempre e solo i biscotti tipo plasmon dell’ esselunga bio…) e glieli preparo.
Allora, a parte che la ricetta non l’ho trovata, ho optato per l’invenzione (data la mia irrefrenabile fantasia) partendo almeno dalla base degli ingredienti, ma come e’ facilmente intuibile il fatto in casa non può di certo competere con il sapore dato da chissà quale occulto ingrediente industriale…ahimè!


Quindi…..


Anche con tutto l’amore e l’impegno del mondo……pur facendoli fare a lei…..
E come potete vedere il risultato e’ stato ottimo…..


Ne ha mangiati 2 ieri uno oggi e poi mi ha detto mamma mi dai i miei biscotti?No cavolo….non ce la faro’ mai…..
Nella speranza di aiutare qualcuno di voi a risolvere questo annoso problema….se volete provarli….secondo me non sono un granche’, ma certamente piu buoni di quelli dell’esselunga…!

Ingredienti per circa 20/25 biscotti. Tempo circa 20 minuti
200 gr di farina 0
20 gr di olio extra vergine d’oliva
40 gr di burro
20 gr di zucchero di canna
20 gr di malto d’orzo
1 cucchiaio di amido di mais
70 gr di latte
1 cucchiaino di cremor tartaro
Esecuzione
Su una spianatoia fare la fontana e mettere nel buco tutti gli ingredienti, impastate per qualche minuto fino ad ottenere un’impasto tipo frolla.
Lasciate riposare in frigo avvolti da pellicola alimentare per circa mezz’ora prima di stendere uno strato di 1/2 cm circa e con le formine ricavate tanti biscotti.
Infornare a 160 gradi statico per circa 20/25 minuti a seconda del vostro forno.
Buon appetito!

Stefania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...