Verdure grigliate e marinate

L’orto inizia a dare i suoi frutti, e per questo bisogna correre ai ripari ed inventarsi qualcosa per non cadere nella monotonia…..non mi piace sprecare nulla!


Giocare con le verdure e’ facile e veloce, ed il risultato e’ a dir poco sorprendente!


Una volta preparate le potete usare come contorno, da mettere sulla pizza, da inserire in insalate fresche…insomma basta usare la fantasia ed il gioco e’ fatto!


Le melanzane in particolare io le uso anche per farcire piadine e panini, e una volta marinate le potete conservare in un vasetto di vetro in frigo per alcuni giorni.


Pratiche e semplici da realizzare….colorate e di gran effetto….


Oppure ( se non siete vegetariani) potete sbizzarrirvi con i peperoni e acciughe!


Ingredienti per 4 persone tempo 20 minuti
1 grossa melanzana
2 zucchine
2 peperoni ( anche di colore diverso)
2 spicchi d’aglio
1 peperoncino
Sale
Olio extra vergine d’oliva

Esecuzione
Con un pelapatate o mandolina ( va bene anche l’affettatrice) ricavate delle striscioline sottili sottili.
Avete 2 modi di grigliare zucchine e melanzane :
1. in forno caldo 180 gradi 15 minuti oppure (visto il caldo di questi giorni ..)
2. padella antiaderente ( ceramica e’ perfetta) leggermente oliata precedentemente.

I peperoni invece è sempre meglio farlo in forno e a metà cottura girarli.
Almeno 15 minuti per parte.
Ai peperoni una volta sfornati potrete anche togliere la pelle facilmente.

Una volta raffreddate le verdure lasciatele in olio con uno spicchio d’aglio a fette o intero e nelle melanzane mettete anche il peperoncino tagliato.
Salate a piacere
Buon appetito!
Stefania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...