Giardiniera con verdure dell’orto

La giardiniera fatta in casa mi piace fresca e non conservata, anche se si può benissimo fare, però trovo che i sapori siano più decisi e soprattutto che la freschezza resti integra.
 Appena posso e arriva un momento dove nel mio orto ho tutti gli ingredienti precisi….la preparo.
 Trovo che sia deliziosa da servire come antipasto e che sia un buon aiuto per fare mangiare la verdura a chi proprio non ne vuole sapere.
 Buon divertimento!
 


Per 4 persone tempo 20 minuti
 1 zucchina
 2 carote
 1 cavolo
 2 hg di fagiolini
 3 bicchieri di Aceto di vino bianco ( io uso il mio che e rosso e va bene ugualmente )
 Sale
 2 bicchieri di Acqua
 1 bicchiere di vino bianco
 Olio extra vergine d’oliva
 Canovacci di lino
 
 Esecuzione
 Lavate le verdure e tagliatele nella forma e misura che più preferite, facendo attenzione che siano a misura di bocca, portate ad ebollizione l’aceto con il bicchiere di vino e l’ acqua, salate e tuffate le verdure avendo l’accortezza di non mischiarle, lasciate fagiolini, zucchine e cavolo per 5 minuti mentre le carote anche 6/7 minuti.
 Scolatele con una schiumarola e deponetele sui canovacci ad asciugare bene.
 Le verdure dovranno risultare ben croccanti, condite con un filo d’olio e servite.
 Buon appetito
 Stefania

2 pensieri su “Giardiniera con verdure dell’orto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...